Guide - Root

  Singnificato 'Root'
Se andate a tradurre su Google traduttore la parola 'root' vi restituirà il termine 'radice', perchè?

Root deriva da linux (OS sul quale Android è basato) nel quale l' amministratore del sistema è detto root e la sua password è toor (root al contrario, ovvio no?).

Quindi in sintesi ottenere i permessi root (o ancora meglio diventare root) si può tradurre con diventare amministratore di quel sistema e quindi controllarlo in ogni sua parte, con l' unico limite della vostra fantasia (e del supporto, come vedremo)

  Perchè dovrei ottenere i permessi di root?
Non c' è una risposta precisa a questa domanda vistoche con il root potete fare qualsiasi cosa, ma se vi sentite in vena di sperimentare o volete rimuovere tutte quelle fastidiose app preinstallate, alleggerire il sistema oppure personalizzarlo al limite state facendo la cosa giusta.

  Sembra interessante, come faccio?
Non esiste una procedura universale per tutti i dispositivi (o meglio, esitono ma li sconsiglio caldamente)
Ogni dispositivo ha una sua particolare procedura, la maggior parte si trova su xda (la 'Bibbia del Modder' alla quale allegheremo il link, rigorosamente in inglese) oppure con una rapida ricerca in internet.
Se il vostro device è appena uscito oppure ha venduto molto poco mettetevi l' anima in pace, nel primo caso potrebbero essere disponibili guide dopo un po', nel secondo forse nemmeno esistono (casi rari) oppure sono difficili da attuare.
In ogni caso buona ricerca :) (alcune guide sul modding e quindi su come attuare questi processi le pubblicheremo propio qui sul nostro sito, quindi se hai voglia, puoi far partire la ricerca propio da qui :) )
Aspetta un attimo, che rischi corro eseguendo il root al mio dispositivo?
In generale le guide sono sicure e prive di rischi in quanto testate, ovviamente potete sempre sbagliare voi se non le seguite attentamente (o se chi le ha scritte è un malintenzionato che prova gusto a rovinare i devices algli altri), i rischi in questo caso sono:

-Brick (soft o hard)=praticamente il vostro dispositivo non si accende più, in seguito a procedure per il root ma state tranquilli il telefono è recuperabile nella maggior parte dei casi.


-bootloop= il dispositivo rimane bloccato sull' animazione di avvio (bootanimation)

-corruzione di qualche file o app di sistema

Tutti i problemi sopra elencati sono MOLTO MOLTO MOLTO rari e possono essere causati principalmente da voi, ma rimangono sempre molto rari non preoccupatevi.
La cosa più importante è la perdita della garanzia, quasi tutti i produttori di smartphone non accettano cellulari rootati in garanzia (tranne LG), comunque può essere recuperata nella maggior parte dei casi rimuovendo il root e ripristinando tutti i cambiamenti che avete fatto per ottenerlo (bootloader sbloccato ecc...), se avete uno degli ultimi Samsung invece grazie alla garanzia Knox il tutto è diventato più difficile e non si sa se si ruscirà a trovare una soluzione (noi vi consigliamo comunque di di fare una ricerca in internet).

  Cosa posso modificare del mio dispositivo con il root?
la risposta è semplice: potrete modificare TUTTO
L'unico limite oltre alla vostra fantasia saranno la compatibilità dei vari software con il vostro dispositivo ed il suporto che i vari forum (tra cui anche il nostro) daranno al vostro dispositivo, come abbiamo già detto prima se è stato venduto tanto ci saranno più possibilità, dipende anche dal rilascio del codice sorgente dal produttore (per esempio mediatek non rilascia i sorgenti, quindi è più difficile trovare custom ROM). Poi ci sono i tweak (letteralmente 'piccoli aggiustamenti') , mod varie e molto altro, ma non è questo il momento di parlarne, pubblichere mo un altro articolo nel quale ne parleremo in maniera approfondita.